Non ho capito

Crollano le borse e Brunetta dichiara “non preoccupatevi abbiamo un fondo di 103.000 euro”. Ho capito male? O la garanzia è un grosso garage a Genova?
Chiarimento di Caminadella

Ma no, il simpatico Brunetta intendeva 103.000 a deposito bancario.
Ovviamente sono soldi di carta. Se vengono giù Intesa e Unicredito, 103.000 euro moltiplicato per il numero dei depositanti fa più o meno 1.000 miliardi di euro e non so dove potrebbero andarli a recuperare.
L’unica sarebbe occupare il Vaticano e venderlo ai petrolieri arabi, con Musei, Cappella Sistina e papa inclusi.Ma no, il simpatico Brunetta intendeva 103.000 a deposito bancario.
Ovviamente sono soldi di carta. Se vengono giù Intesa e Unicredito, 103.000 euro moltiplicato per il numero dei depositanti fa più o meno 1.000 miliardi di euro e non so dove potrebbero andarli a recuperare.
L’unica sarebbe occupare il Vaticano e venderlo ai petrolieri arabi, con Musei, Cappella Sistina e papa inclusi.

Che imbarazzo, lol! 🙂
Quindi devo spicciarmi a fare anche io la mia parte depositando 100.000 euro sul mio conto. Per i musei un po’ mi spiace però.