Questo governo e la mafia

L'immagine “http://www.corriere.it/Media/Foto/2007/03/05/AMAT--180x140.JPG” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

Il governo uscente ha sicuramente fatto molte cose sbagliate, ma ha anche, almeno apparentemente, alcuni meriti che bisogna riconoscere.
La lotta alla criminalità organizzata, per esempio, sembra ottenere risultati enormi.
Se così è, si tratta di un risultato epocale, eppure mi sembra che non venga per niente soppesato quando si giudicano Prodi e Amato.
Vincere la mafia (soprattutto al sud, ma in effetti in tutto il Paese) significa portare legalità, cioè raggiungere una tappa imprescindibile per i riconoscimento dei diritti, a cominciare dai diritti umani (ad essere curati e a vedere rispettata la propria dignità, per esempio).