Zooomr regala account pro ai blogger

girasole zoomr photosharing free blogger blogging photoblog

Già da un po’ in effetti.
Magari tornati dalle vacanze vi interessa.
Bisogna iscriversi.
Caricare una propria foto sul proprio nuovissimo account zooomr.
Fare copia-incolla in un proprio post del codice html che compare su zooomr dopo aver cliccato sull’icona della lente d’ingrandimento che è a sinistra sopra alla foto.
Dopo aver caricato l’immagine sul blog, inserire l’url del post qui.
L’upgrade dovrebbe essere automatico.
E’ mezzanotte però, non sono sicura di aver capito bene.

Via Jtheo.


Aggiornamento:

Ha funzionato!
Ora ho un account pro!

Ri-aggiornamento

Trovate informazioni utili ed aggiornate da Epper’s, che è molto gentile e mi ha anche spiegato diverse cose nei commenti.

C’è poi questo video di presentazione che sembra incoraggiante.

Technorati tag:

11 commenti su “Zooomr regala account pro ai blogger”

  1. Opsss…
    Mi sa che ho dimenticato di mandarti il trackback quando ho pubblicato il mio post, scusa…
    Se hai tempo ti faccio una domanda: ma su zooomr non e’ possibile riunire le foto in stream o album?
    Non trovi un po’ scomodo il fatto che siano tutte afastellate in una lunghissima gallery?
    p.s.
    Davvero molto belle le tue foto su zoomr: complimenti!

  2. Ciao Chico!
    Grazie del link e dei complimenti per le foto!
    Per zooomer, al momento puoi creare dei set sulla base di diversi parametri: tag, geotag, data in cui hai fatto o scaricato la foto etc.
    Per il resto non so. Sul loro blog qualcuno ha sottolineato il problema della gallery:
    http://blog.zooomr.com/2006/09/12/lunch20-special-is-live/#comments
    Certo che zooomer è ancora una beta e un po’ si nota, ma io ho fiducia: da che ho scritto questo post hanno già fatto un paio di sostanziosi interventi migliorativi.
    Se lo compari con Flickr certo hanno un’esperienza minore e soprattutto Flickr ha una comunità amplissima e molto bella.
    Io però voglio puntare su Zooomer: perchè mi pare stia offrendo dei servizi che potranno superare Flickr e a quel punto una migrazione massiccia di utenti è possibile.
    Poi sai, siccome ho “adottato” Shi Tao e da Yahoo non vedo alcun tentativo di riparare al disastro che hanno provocato, comincio ad avercela anche con Flickr (che Yahoo ha da tempo acquistato).

I commenti sono chiusi.