Presidente, ci parli e ci ascolti, per favore!

Il presidente iraniano Ahmadinejad ha aperto un blog.
Teoricamente è disponibile anche una versione in inglese e una in francese, ma non mi riesce di accedere.
I contenuti comunque non sembrano molto incoraggianti: a parte un legittimo lungo post autobiografico, il Presidente chiede ai suoi lettori di dire se secondo loro gli Usa (definito grande satana) ed Israele vogliano, con la guerra al Libano “premere il grilletto per una nuova guerra mondiale”.
Speriamo comunque che la scelta di comunicare attraverso un blog sia un’apertura.
Sembra che dia la possibilità di lasciare commenti.
Pensavo di invitare il Presidente a mettere il banner di Amnesty contro la censura, ma non vorrei che l’invito fosse preso per una provocazione.
Tutto al contrario, il mio augurio, come sempre, √® la pace per l’Iran e per il Medio Oriente.