Viva la pappa

A detta della Corte costituzionale, è costituzionalmente illegittima la norma che prevede una sanzione per chi utilizza manodopera irregolare, perchè al datore di lavoro non è data la la possibilità di provare che il rapporto di lavoro ha avuto inizio successivamente al primo gennaio dell’anno in cui è stata constatata la violazione.

Fin qui è astruso.

Ma tutto si fa magicamente chiaro ascoltando l’onorevole di turno che difende la legge, sostenendo che il governo aveva di mira un obiettivo umanitario (sic!) e i giudici sono fuori di testa.

Davanti a tanto nobili intenti, si chiede Sherlock: perchè se trovo un povero lavoratore sfruttato nei campi di pomodoro non posso presumere che sia lì a raccoglierli da gennaio?

Lo ha sentito qualcun altro? Credo fosse sul Tg2.